PISOGNE: incidente stradale mortale
Incidente stradale mortale ieri mattina sulla SP 510 poco prima della sua confluenza nella SS42 in territorio del comune di Pisogne,a poche centinaia di metri dalla galleria che by passa l’abitato del borgo lacustre dell’alto Sebino. Poco dopo le ore 7.00 un automobilista di 39 anni di Bovegno, RANIERO GATTA, ha perso la vita nello scontro fra la sua Opel Astra, che saliva verso la Valle Camonica, e un furgone Mercedes, diretto invece in senso opposto di marcia. L’uomo alla guida della vettura è morto sul colpo mentre è rimasto ferito in modo grave anche il conducente del furgone, un dipendente della ditta Lages, di 48 anni di Piancamuno, Giovanni Bonardi. Il ferito è stato trasportato con l’elicottero del 118 all’ospedale Civile di Brescia e ricoverato in prognosi riservata. Sul posto del sinistro sono intervenute pattuglie della polizia stradale di Darfo Boario Terme e di Iseo con i vigili del fuoco di Darfo Boario Terme e gli operai della provincia che hanno lavorato a lungo per rendere agibile la sede stradale invasa da carburanti e olio usciti dai veicoli distrutti. Il traffico, molto intenso a quell’ora è rimasto bloccato per i mezzi pesanti per più di due ore e si sono formate code lunghissime mentre le auto e le moto sono state deviate sulle strade interne e hanno dunque potuto proseguire i loro itinerari.